Informazione Locale

Arbitro colpisce con un pugno un calciatore che protestava per un rigore

Un arbitro di calcio amatoriale che dirigeva una gara di calcetto di un torneo estivo in svolgimento a Cava d’Aliga, nel Ragusano, ha dato ieri sera un pugno ad un calciatore che aveva protestato per l’assegnazione di un calcio di rigore contro la sua squadra.

Il giocatore è stato ricoverato in ospedale con han sospetta frattura del setto nasale.

Il direttore di gara fa parte del Gsain, gruppo sportivo arbitri indipendenti.
Pubblicato su RADIO ARCADE 24 in: INFORMAZIONE LOCALE

Redazione

agosto 11th, 2017

No comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *